MAXXI

Martedì scorso ho partecipato ad un incontro di lavoro organizzato da Msc Crociere al MAXXI, il museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma. In questa splendida cornice ho trascorso una piacevole serata e ho avuto finalmente l’occasione di scoprire e visitare questo sorprendente museo di Roma che in pochi conoscono.

maxxi-museo-roma-2Il MAXXI è un edificio-museo progettato dall’architetto anglo-irachena Zaha Hadid. Il risultato è un museo innovativo con pareti curvilinee, spazi ampi e forme insolite che offre al visitatore mostre, arte e percorsi diversi e inaspettati.

maxxi

All’ingresso del MAXXI si viene accolti da gigantesche e curiose installazioni. Percorrendo una stradina di sassi bianchi si arriva nell’atrio della biglietteria dove alzando lo sguardo al cielo appaiono scale nere sospese, strutture in ferro rosse e singolari frasi scritte sulle enormi pareti illuminate da grandi vetrate.

IMG_5479

E’ un museo con un percorso interno non obbligato che si snoda su tre livelli dove niente di quello che si vede è come appare. Il consiglio che posso dare è quello di leggere i cartelli esposti accanto alle opere per conoscerne l’autore, l’origine dei materiali e capirne, o tentare di capirne, il senso.

Huang Yong Ping. Bâton Serpent

Huang Yong Ping. Bâton Serpent

Consigliato a tutti e adatto a tutte le età: agli appassionati di arte moderna, ad adulti e anche ai i bambini che solitamente si annoiano nei musei tradizionali. Per i più piccoli il MAXXI organizza spesso eventi  per giocare, creare e inventare insieme. Per info qui.

Fino a maggio 2015 sono presenti al museo cinque mostre, da non perdere Bellissima una panoramica sulla moda Made in Italy: L’Italia dell’alta moda  1945-1968.

Due modelli Valentino sulla scalinata dell’Archivio Centrale di Stato, foto Federico Garolla, Roma, 1958

Due modelli Valentino sulla scalinata dell’Archivio Centrale di Stato, foto Federico Garolla, Roma, 1958

Il costo del biglietto d’ingresso è di 11 euro (escluse riduzioni), il museo rimane chiuso tutti i lunedì.

Il MAXXI  si trova vicino ad un’altra moderna e meravigliosa struttura: l’Auditorium Parco Della Musica ideato da Renzo Piano. Questi due innovativi edifici ovviamente non sono nel centro storico di Roma ma in una zona tra il quartiere Parioli, il Villaggio Olimpico costruito per i giochi del 1960, il Palazzo dello Sport e lo Stadio Flaminio.

Auditorium Parco Della Musica - progettato da Renzo Piano

Auditorium Parco Della Musica – progettato da Renzo Piano

Il museo MAXXI si raggiunge con la metropolitana A fino a Piazzale Flaminio e poi con il tram numero 2 si scende alla fermata Apollodoro. In auto si può parcheggiare (a pagamento) negli spazi davanti al museo.

Xoxo

Erica

 

Il MAXXI visto dall'esterno

Il MAXXI visto dall’esterno

Mostra Bellissima, il grande "Made in Italy"

Mostra Bellissima, il grande “Made in Italy”

 

Nella splendida cornice del MAXXi si possono organizzare eventi, convegni,cene private...grazie Msc!

Nella splendida cornice del MAXXi si possono organizzare eventi, convegni,cene private…grazie Msc!

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *