Valle di Casies: il paradiso dello sci di fondo

Oggi la mia amica Sabina, grande sportiva e amante dello sci di fondo ci porta alla scoperta della Valle di Casies. Un luogo magico e suggestivo, un angolo di Alto Adige che ci fa subito venir voglia d’inverno, canederli e neve!

panorami-in-val-di-casies-sci-di-fondo

Per  definire la Valle di Casies userei l’aggettivo “idilliaca”.

La Valle di Casies non è mai fuori stagione: d’estate offre fantastici percorsi da fare in mountain bike o a piedi (come il sentiero Almweg 2000, sentiero delle malghe, un percorso circolare che porta a diverse malghe sopra il suggestivo fondovalle) e d’inverno diventa la regina dello sci di fondo.

Personalmente la visito da oltre venti anni,  quasi sempre durante la stagione invernale perché amo lo sci di fondo e questa valle incontaminata.

In Inverno la pista di sci di fondo (lunga oltre 40 chilometri) conduce attraverso prati coperti di neve, romantici boschi e pittoreschi masi contadini. I ristoranti che sorgono direttamente lungo il tracciato invitano a sorseggiare una bevanda calda o a gustare una pietanza sana e leggera della “dieta del fondista”. Ogni anno, in Valle di Casies, si corre la “Maratona dei canederli”, una singolare combinazione di ritrovo sportivo e culinario. A questa manifestazione può partecipare chiunque, con o senza gli sci; in questa occasione non si partecipa per vincere, ma per scoprire la valle e per assaporare le specialità dei vari tipi di canederli.  Ma la Valle di Casies è molto conosciuta tra i fondisti per la “Gran Fondo Val Casies”, un evento sportivo che, sin dalla prima edizione nel lontano 1984, non ha mai mancato un appuntamento, nemmeno nel 2015 quando non è caduta neve naturale! I partecipanti arrivano da ogni Paese, pronti a percorrere 30 o 42 km in stile classico (sabato) e pattinato (domenica). Ma la Val di Casies non dimentica i più piccoli e il programma di cornice della giornata di sabato prevede anche la “Mini Val Casies” una gara interamente dedicata ai bambini che praticano lo sci di fondo.

pista-sci-di-fondo-val-di-casies-inverno

Ma la Valle di Casies ha in serbo molte altre sorprese e il mio consiglio è quello di andarle a scoprirle di persona.

Per soggiornare nella Valle di Casies potete scegliere varie forme di ospitalità, dalle case private agli alberghi di categoria superiore. Tra questi ultimi segnalo l’Hotel La Casies, inaugurato nella primavera 2015, dotato di piscina e area wellness, le cui camere e suite sono realizzate con materiali naturali. Lo staff è molto gentile e professionale e il cliente si sente “coccolato”. Viene proposta la formula “pensione gourmet” che prevede la colazione, la cena e lo spuntino pomeridiano.

Conoscete questa splendida valle? Ci siete mai stati? Io la adoro.

Sabina

sole-in-val-di-casies-sci-di-fondo

val-casies-innevata-sci-di-fondo

canederli-val-di-casies

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *